SPIDER-MAN COLLECTION – SPIDER-MAN NOIR

Una celebre versione alternativa dell’Arrampicamuri arriva nelle fumetterie a Novembre con le sue storie classiche edito da Panini Comics, ma cosa succederebbe se Peter Parker fosse nato negli anni 30 anziché ai giorni nostri? Da un grande potere derivano grandi responsabilità… un soprabito di pelle e un revolver! Se si da un breve sguardo a questo Spider-Man in tuta è visivamente impressionante, ma può ancora sparare ragnatele e saltare fuori dalle finestre senza nessun problema.

Per chi governa da un grande potere deriva sempre una grande responsabilità, ma nel momento in cui ne si abusa è responsabilità della gente poterli rimuovere. L’anno è il 1933 e New York non è così segretamente gestito da politici corrotti, poliziotti storti, criminali incalliti … tutto governato dal Goblin. Zia May e Peter Parker sono socialisti che cercano di migliorare la vita dei poveri della città. Queste idee sono pericolose però, la mafia ha già ucciso lo zio Ben per essere stato un fastidio troppo grande. Dopo il morso di un aracnide mistico, Peter erediterà la forza per poter cambiare la città che ama. Scoprirà anche che quando un signore del crimine cade, un altro sorgerà sempre dalle sue ceneri per prenderne il posto. E cosa sta succedendo nel laboratorio di Otto Octavius?

Spider-Man deve investigare velocemente e contemporaneamente litigando con una nuova razza viziosa di assassini, criminali, venditori di morte maniacali e alcuni dei nemici più grandi e più letali dell’Uomo ragno.
Per informazioni e preorder del volume inviate una mail a info@wasteoftime.it o passate direttamente in fumetteria da WoT.

VOLUME UNICO
Edito da: PANINI COMICS
Autori: DAVID HINE, FRABRICE SPOLSKY, CARMINE DI GIANDOMENICO
Prezzo: 20.00 €
192 pagine a colori, cartonato