Paper Girls #1

Sull’onda del successo di Stranger Things gli anni ’80 sono tornati di moda non c’è che dire. Le storie di adolescenti alle prese con misteri tra la magia e il fantascientifico hanno dominato più di una decade, facendo crescere generazioni intere e disegnando nell’immaginario di ogni ragazzino/a la possibilità di essere eroi anche a 12 anni. Paper Girls segue proprio questo filone e, devo ammetterlo, l’editrice Bao Publishing ha fatto l’ennesimo colpaccio pubblicando il volume dell’Image Comics! paper-girls-testata

Facciamo il check dei magici ingredienti che hanno reso fantastiche le storie alla Goonies: adolescenti, biciclette, periferia americana, misteri inspiegabili e… la sfortuna di capitarci dentro con tutte le scarpe. Ok, 44_40gli elementi sono tutti presenti in Paper Girls. Seguendo da vicino la giovane protagonista Erin Tieng, pedaleremo veloci nella notte di Halloween del 1988 per consegnare i giornali per tutta Stony Stream, una normalissima e anonima cittadina dell’Ohio, fino al malaugurato incontro con alcuni bulletti della scuola travestiti ed in cerca di guai. La salvezza di Erin saranno tre paper girls coetanee, unite solo in quella notte per fronteggiare squinternati e aggressori. Mac, Tiff e KJ incroceranno le loro ruote con Erin, e i bulli saranno l’incontro meno pericoloso che faranno, ci potete mettere la mano sul fuoco..

Cieli apocalittici, paradossi temporali, stra1b7640cff7009d04de74acf7d4258435-_sx640_ql80_ttd_ne creature alate, lingue incomprensibili e tecnologia mai vista con il logo di una mela (!!!). Le cose si fanno sempre più strane credetemi, mentre sullo sfondo si accende uno scontro generazionale che non conosce limiti di spazio e di tempo. Letteralmente. Per sapere a che cosa mi sto riferendo non avete che un modo: entrare in fumetteria e acquistare una copia di Paper Girls 1. E se ancora non vi bastasse, ricordatevi che WoT aderisce alla promozione Bao prevista fino al 25 settembre con lo sconto del 25% sui volumi editi dalla casa con il piccolo French Bulldog.

Che state aspettando?! Mistero, adolescenti, fantascienza, mostri vi aspettano tra le pagine coloratissime di Brian K. Vaughan, sceneggiatore dell’acclamatissimo Saga e Cliff Chiang, leggendario disegnatore di Wonder Woman, rese ancor più saporite da un’atmosfera ’80 che più originale non si può. Passate da WoT per acquistare il volume cartonato Paper Girls 1 (contiene Paper Girls #1-5, 144 pagine) oppure ordinatelo in casella attraverso info@wastoftime.itpaper-4