Motor Girl

In arrivo a febbraio 2018 una nuova serie uscita dalla mente dell’innovativo Terry Moore e  pubblicata in italia da Bao Publishing.

Ecco a voi: MOTOR GIRL!

Terry Moore è un fumettista statunitense. Debutta sulla scena fumettistica americana nel 1993 con una miniserie autoprodotta dal titolo Strangers in Paradise, destinata a diventare uno dei simboli della rinascita del fumetto indipendente. Successivamente diventa una serie regolare a cui l’autore si dedica fino al 2007. Dal 2011 al 2016 si dedica interamente alla terza saga di sua creazione: Rachel Rising, durata 42 albi.

E’ senza dubbio uno dei fumettisti più talentuosi, ma allo stesso tempo è anche uno dei più sottovalutati, infatti in questa opera torna con qualcosa di molto diverso dalle sue precedenti serie. “Motor Girl” forse è la più bizzarra delle sue creazioni ma conserva ugualmente lo stesso spessore di tutte le altre serie.

La protagonista è Samantha è una veterana di guerra, che tornata dall’ultima missione decide di congedarsi da tutto quello che riguarda le armi e le forze armate per dedicarsi a lavorare in un’officina meccanica ai margini del deserto. Fino a qui sembrerebbe tutto normale di routine, ma se iniziamo a considerare che di tanto in tanto parla con un gorilla gigante di nome Mike, le cose assumono un aspetto diverso. Si tratterrà di un amico immaginario… oppure no?

Il tutto poi diventa come detto bizzarro quando un disco volante precipita davanti all’officina e lei decide di aiutare gli alieni a ripararlo, finchè l’attenzione di un investigatore dell’Area 51 non porterà i nostri protagonisti a vivere un avventura particolarmente stravagante.. tutto inizia così, ecco Motor Girl!

Solo all’apparenza surreale rivela la consueta umanità profonda e delicata dei personaggi delle storie di Moore, dove abbiamo diverse aspetti dell’essere umano in gioco come dall’allegria alla tristezza, dal buffo al toccante. La sceneggiatura di Moore è sempre molto serrata e come nelle sue migliori creazioni anche l’interazione dei personaggi risulta molto profonda, senza però mai cadere in dialoghi pesanti e lunghi, lasciando molto spazio all’arte come modo di comunicare.

Tutto questo è evidente da come viene sviluppato il personaggio di Samantha, una giovane donna vivace e atletica che interagisce con il suo “amico” gorilla in modo costantemente sarcastico. Questa vitalità crea una certa empatia con il lettore già dalle prime battute. Mike, d’altra parte, ha questa aria molto scontrosa che lo definisce ma che ugualmente il lettore facilmente prenderà in simpatia.

Ottimo il lavoro di Moore anche per il reparto disegni con un  intreccio di chiaro scuro che dà molta profondità ed espressività sia ai personaggi che all’atmosfera.

Motor Girl è un libro che diventerà caro al cuore dei suoi lettori, portandovi risate e divertimento, quindi corrette da WoT a preordinarlo!

Per informazioni e preorder del volume inviate una mail a info@wasteoftime.it o passate direttamente in fumetteria da WoT.

VOLUME UNICO
Edito da:  Bao Publishing
Autori: Terry Moore
Prezzo: 19,00 €