< harmony / >

Project Itoh è lo pseudonimo dietro cui si cela uno dei più prolifici e visionari scrittori di fantascienza di questo secolo.
Itoh Satoshi, questa la sua reale identità, ha lavorato fianco a fianco – solo per fare un esempio – con un maestro dei videogames come Hideo Kojima per realizzare il romanzo dedicato a Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots.
Da numerose sue opere sono stati tratti manga che solo ultimamente stanno sbarcando anche in Italia, grazie alle Edizioni Star Comics. La prima sua opera a venir trasformata in un fumetto è stata The Empire of Corpses (disponibile da WoT), che mescola steampunk, horror, mistery e fantascienza e affascina migliaia di lettori grazie alla sua ambientazione vittoriana.
Poi è toccato alla distopia storica di Genocidal Organ, ambientato dopo la distruzione di Sarajevo causata da una boma atomica.
Questo atto terroristico porta a un’enorme instabilità che dai Balcani si estende man mano in tutto il mondo.
Potrà l’agente dell’intelligence Clavis Shepherd rintracciare il colpevole e consegnarlo alla giustizia prima che scoppi la terza guerra mondiale?
Fantapolitica e spy-story si fondono alla perfezione, in una serie presto disponibile.
A metà Aprile invece toccherà a un altro elaborato di Ito arrivare, sotto forma di serie regolare, sui
WoT-scaffali<harmony/>.
Ancora una volta il setting in cui si svolgono gli avvenimenti gioca un ruolo fondamentale nella narrazione.
Un caos nucleare senza precedenti, chiamato Maelstrom, ha sconvolto l’umanità.
La razza umana e i governi però hanno evitato di cadere nel panico e hanno adottato una dottrina rigidissima denominata “sopravvivenzialismo”.
Secondo questa “filosofia” (imposta come una sorte di “legge marziale”) ogni uomo è una risorsa, soprattutto visto il drastico calo della popolazione mondiale.
E’ obbligatorio rispettare il prossimo e il proprio corpo, mangiando in maniera sana, evitando qualsiasi vizio, qualsiasi dipendenza e qualsiasi… dubbio.
Se all’apparenza questo nuovo stile di vita sembra impeccabile, ben presto ci si rende conto di quanto limiti la libertà degli individui e li privi di soddisfazioni e piaceri.
A far rispettare il sopravvivenzialismo ci pensa un’avanguardia di stampo militare denominata l’Elica.
Proprio un suo esponente, un ispettore di rango superiore, è il protagonista indiscusso del fumetto.
Il suo nome è Tuan Kirie e nel suo passato nasconde un terribile “crimine” di cui si è macchiato…
In un momento di forte depressione, infatti, ha tentato il suicidio. Purtroppo capiterà che un suo caro invece riuscirà a togliersi la vita, proprio davanti ai suoi occhi sgomenti.
Ma quello sarà solo il primo di una serie apparentemente infinita di suicidi inspiegabili ai quali assisterà…
Una tematica forte, quella dell’oppressione, che si sposa alla necessità di sopravvivenza dell’essere umano e che esplora le profondità e gli abissi delle nostre anime.
Tutti gli argomenti toccati da <harmony/> sono, oltre che originali e sorprendenti, anche ben approfonditi ed esaminati da vicino.
Un manga diverso da tutti gli altri, un’opera autoriale incredibile, ovviamente consigliata a un pubblico adulto.
Un gioiello Star Comics che non potrà mancare nelle vostre librerie!
Per informazioni e preorder del volume inviate una mail a info@wasteoftime.it o passate direttamente in fumetteria da WoT.

SERIE REGOLARE
Edito da: EDIZIONI STAR COMICS
Autori: PROJECT OTH, FUMI MINATO
Prezzo: 5,90€
208 pagine in bianco e nero, brossurato con sovraccoperta