Ex-Arm

La fantascienza è uno dei generi maggiormente apprezzati dai lettori di fumetti, in particolar modo da chi vive di pane e manga.
Chiudete gli occhi e immaginate ora che un importante editore italiano (le Edizioni Star Comics) decida di pubblicare anche in Italia un’opera che trae ispirazione dai classici della fantascienza e del cinema cyberpunk: Blade Runner, Ubik, Il sognatore di armi.
Potete riaprirli: è tutto vero!
Il 14 giugno uscirà il primo numero del capolavoro firmato da Komi Shinya e HiRock: Ex-Arm.
Questa la sinossi ufficiale rilasciata dall’editore:
Anno 2014: Akira Natsume è uno studente che ha un rapporto problematico con la tecnologia. Temendo che i compagni possano allontanarlo per via del suo carattere, decide di compiere il primo passo verso il cambiamento. Un passo che, tuttavia, finirà per condurlo verso una tragica fine…
Anno 2030: nel porto della baia di Tokyo sta per avvenire lo scambio di una potentissima arma tra due bande criminali. L’agente di polizia Minami Uezono e la sua compagna androide Alma, che sono sul posto, vengono attaccate da un nemico equipaggiato con l’Ex-Arm 08. Per difendersi, le due non hanno altra scelta che attivare l’Ex-Arm 00 sottratta ai delinquenti, scoprendo così che l’arma è dotata del cervello di un ragazzo…”
Il successo riscontrato a livello internazionale da questa serie è dovuto all’incredibile conoscenza, da parte di autore e disegnatore, del genere.
Grazie a questa padronanza, sono riusciti a restare fedeli a un immaginario molto amato dai lettori senza però generare un fumetto banale.
Anzi, gli stravolgimenti e i colpi di scena vi incolleranno, numero dopo numero, alla sedia, per una lettura mozzafiato.
Se la trama vi ricorda quella di Ex-Vita, avete perfettamente ragione: questo è, di fatti, un vero e proprio reboot di quel serial, che però esplora strade inedite e innovative.

SERIE REGOLARE
Edito da: EDIZIONI STAR COMICS
Autori: KOMI SHINYA, HIROCK
Prezzo: 5,90€
224 pagine in bianco e nero, brossurato con sovraccoperta