DEADPOOL: PARLA ROB LIEFELD

Mancano solo 15 giorni e Deadpool, il SuperEroe(!?) più odiato dai suoi stessi colleghi arriverà al cinema e siamo fortunati da conoscere il verdetto di Rob Liefeld (disegnatore e creatore di DeadpoolCable New Mutants), che è stato intervistato su YouTube per il podcast settimanale Collider Heroes della testata di settore Collider. A una settimana dall’ uscita americana, Fox sta promuovendo il debutto del sul suo Mercenario Chiacchierone in ogni continente di questa Terra-616….e papà è felice di quello che ha visto!

Questo film supera di gran lunga le aspettative, non scherzo. Dal momento in cui ho iniziato a leggere la sceneggiatura di Paul Wernick e Rhett Reese, non ho potuto più metterla giù. Ho continuato a leggere e leggere e mi chiedevo , ha detto Questo?…faranno QUESTO?? parlo di alcune delle scene d’azione più creative, dei contenuti molto maturi, e pensavo: è tutto così INCREDIBILE! Porta senz’altro un gusto nuovo al genere.“.

Rigurado il marketing che, da prima delle vacanze invernali, è culminato in un trailer Natalizio dopo due settimane di promozione virale, dice:

Questa campagna pubblicitaria nasce dalla collaborazione tra Ryan Reynolds e un gruppo di ragazzi che hanno unito gli sforzi nell’ ottenere un prodotto che non ho mai visto utilizzare nell’ industria del cinema…dico, avete visto il video di Halloween con i bambini vestiti da X-Men?. E’ in quel momento che ho capito che ci aspettava qualcosa di Diverso…in senso buono!“.

??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Parlando degli step che sono stati necessari ad arrivare a questo film: dal footage in CG doppiato da Ryan Reynolds, all’ appoggio immediato dello studio al regista Tim Miller:

Dal primo giorno in cui è stato annunciato Deadpool aveva come suo protagonista e produttore accreditati Ryan Reynolds, quindi diciamo che ha fondamentalmente le mani in pasta nel film, ed è proprio questo a renderlo speciale. Ryan non ha mai mollato, e quando Fox ha deciso di procedere, lo hanno lasciato fare. Considerate il fatto che il ragazzo fa questo lavoro da un po’ di tempo, quindi conosce i meccanismi che sul set e fuori aiutano il processo creativo, oltre a creare attorno a se un clima di cooperazione con il regista e il resto del cast.” …

Tim Miller, un regista alla sua prima volta, sembra un veterano al massimo della forma. Non credo che le offerte gli mancheranno in futuro. Fox vorrà tenerlo nella sua cerchia di registi! Il suo lavoro cambia le regole del gioco. Ho un ipad a casa pieno di immagini, concept art, storyboard che Miller mi ha mostrato nei mesi, e pensavo…vorrei che il mondo li potesse vedere!!! Poi alzo lo sguardo e, ECCOLO, e lì sullo schermo che si muove…sta succedendo!

0805A1

Uno degli intervistatori fa un osservazione su quanto sia riconoscibile il volto di Ryan Reynolds nonostante la maschera:

“Negli anni ho letto gli Avengers, ma non ero fan di IronMan: sì,  era un personaggio fico, ma preferivo altri eroi Marvel a lui . Poi nel 2008 è uscito il film di Jhon Favreau…e Robert Downey Jr ha fatto suo quel personaggio ridipingendolo in un modo che non avevo mai trovato interessante nei fumetti.” … “Ryan Reynolds sarà per Deadpool quello che Robert Downey Jr è stato per IronMan.” … “Aggiungete al tutto il fatto che: le donne, amano Ryan. Gli uomini, vedono i suoi film…è una bomba pronta ad espodere!“.

Io gli credo una cifra.

deadpool-film-header-v3-front-main-stage