Deadpool – Cattivo Sangue

Come dice il titolo, il “Cattivo Sangue” è un po’ la cifra del chiacchierone più fastidioso di casa Marvel e ne ha pensate davvero tante per farsi così tanti nemici dal 1992 ad oggi. Bastavano una bella sommetta, una sfida avvincente e qualche chimichanga di contorno per permettervi i servizi del mercenario che non può morire. Nel 2017 purtroppo le cose sono un po’ cambiate: finanzia gli Avengers, è un “”””eroe”””” (tra moltissime virgolette!) ed ha una bussola morale… più o meno. Interviene allora Rob Liefeld, il papà di Deadpool ha riportare il cattivo sangue a litrate in un’avventura che Panini Comics porterà sui nostri scaffali da agosto, intitolata per l’appunto: Deadpool – Cattivo Sangue.

Liefeld intervistato da IGN ha ammesso che ci stava pensando da 15 anni, ma aveva una grave mancanza di proposito, di quello bello sadico. Cinematograficamente il personaggio ha fatto il botto, sulla carta va fortissimo e si è evoluto parecchio passando dal suo Villain logorroico al nostro Superhero altrettanto logorroico, ma allora cosa lo ha spinto nella direzione di Bad Blood? La prima motivazione è la grave mancanza di un arcinemico vero e proprio per Wade, il quale in effetti si è sempre scontrato con cattivoni e non, ma tutti presi in prestito da altri eroi, perciò urgeva l’apparizione di un nemico originale tagliato sulla sua misura. Il tizio in questione si chiama Thumper, un personaggio che ha intrecciato più volte la sua strada (e dolore) con quella di Wilson, anche se non ce lo ricordiamo. Sa perfettamente che il mercenario dalla bocca larga non può morire, così il suo scopo è picchiare durissimo, al limite di ogni sopportazione e poi sparire veloce in attesa della prossima batosta. Apprendiamo in anteprima che Wade non ha mai battuto Thumper. Ma chi è??? Non si sa, lo leggeremo ad agosto. La seconda motivazione che ha spinto il buon Rob Liefeld nella pubblicazione di questo lavoro è stata “it was seeing Taylor Swift wearing Ryan Reynolds’ Deadpool costume on social media that convinced me it truly was the right title for the book”. Come dargli torto? Ci voleva un po’ di cattivo sangue!

Un numero speciale da 112 pagine 18,3 x 27,7 con X-Force, Cable, Domino… insomma sembra l’antefatto di Deadpool 2! Reggetevi forte perché negli States è andato così bene che Liefeld ha deciso di pubblicare un seguito per l’anno prossimo. Il titolo? Non poteva che essere Badder Blood! Per informazioni e preorder scriveteci a info@wasteoftime.it oppure passate in negozio a salutarci!

VOLUME SINGOLO
Edito da: PANINI CAMICS
Autori: ROB LIEFELD, CHRIS SIMIS, CHAD BOWERS
Prezzo: 16,00€
112 pagine a colori, cartonato