Caliban

Ci sono poche storie in grado di fornire elementi di racconto che uniscano la claustrofobia di uno spazio limitato e l’ignoto come un buona, ottima storia di terrore ambientata nello spazio. “Alien” è il progenitore di questo genere, e con il talento di Ridley Scott, ha definito una cifra grafica, ha creato la prima eroina del cinema moderno e ha reinventato l’utilizzo della colonna sonora. Il buon Garth Ennis, con Caliban, ci offre la sua versione di questo stimolante genere in chiave grafic-novel.

Ben noto per incredibili caratterizzazioni e per i dialoghi, a volte traumaticamente autentici, Ennis ci regala ancora una volta qualcosa di veramente speciale sulle pagine di questo brossurato. Viaggiando sulle autostrade siderali dello spazio profondo, la nave “Caliban” incontra un orrore che è del tutto inaspettato e letale. Ennis cattura perfettamente la paura dell’ignoto e il terrore di una presenza aliena inarrestabile che raccoglie anime una alla volta.

Azione fantascientifica nello stile inimitabile di Garth Ennis (“Preacher“e “The Boys“) in una rivisitazione dell’horror claustrofobico nello spazio con i disegni di Facundo Percio(“Fashon Best“e “Crossed – Badlands“). Edito in america nel 2015 da Avatar Press, Caliban arriva da una casa editrice indipendente di fumetti statunitense fondata nel 1996, che ha dato spazio ha artisti esordienti e vere e proprie teste di serie come  Frank Miller, Warren Ellis, Alan Moore e Garth Ennis.

Se disperate per quella sensazione della prima volta che ha visto un baby-Xenomorfo esplodere dal petto di John Hurt, assicuratevi di chiedere a WoT di riservarvi una copia di Caliban ora! Per informazioni e preorder del volume inviate una mail a info@wasteoftime.it o passate direttamente in fumetteria da WoT.

VOLUME UNICO
Edito da: PANINI COMICS
Autori: GARTH ENNIS, FACUNDO PERCIO
Prezzo: 16,00€

Dimensioni: 17×26

176 pagine a colori, brossurato